“Non credo più che si possa migliorare qualcosa nel mondo esterno

senza avere prima fatto la nostra parte dentro di noi”.

Etty Hillesum

 

L’inclusione è un concetto di grande attualità, ampio e trasversale che abbraccia numerosi aspetti e ambiti.

Nella convinzione che ogni cambiamento sociale può essere raggiunto solo attraverso un lavoro con l’essere umano, il convegno

 

propone il punto di vista del Voice Dialogue (Dialogo delle Voci interiori), metodo che ha come obiettivo la consapevolezza psico-spirituale dell’individuo.

 

Relazioni ed attività esperienziali aiuteranno a individuare i punti di forza e i limiti nell’agire l’inclusione a vari livelli, da quello

personale a quello relazionale e in diversi contesti, come quelli di salute, educazione, psicologia, counseling, e pedagogia.

PROGRAMMA

9:00 Accoglienza e registrazione

9:30 Saluti e introduzione della Presidente Dott.ssa Edi Salvadori

 

Contributo da parte della Presidente onoraria Dott.ssa Franca Errani

SESSIONE 1 – RELAZIONI

Modera il convegno la Dott.ssa Emilia Luciano

10:00 Dott.ssa Edi Salvadori – Il Voice Dialogue nella prevenzione della malattia…come includere questo sé nella propria vita?

10:30 Dott. Roberto Seghi Rospigliosi – L’efficacia del Voice Dialogue nella formazione pedagogica per insegnanti di ogni

ordine e grado.

11:00 Dott.ssa Tatiana Cosci – Voice Dialogue e Autodeterminazione: conoscere se stessi attraverso l’inclusione dei propri

diritti.

11:30 Pausa caffè

11:45 Dott.ssa Marzia Mazzavillani – Voice Dialogue nei sogni. Incontro e inclusione dei propri Sé nella dinamica

psichica cosciente.

12:15 Dott.ssa Elena Dragotto – Io e l’altro(?). Le radici dell’esclusione e la vera inclusione. Il fondamentale e dirompente

contributo della Dinamica dei Sé e del Voice Dialogue.

12:45 Dibattito

13:00 Pausa pranzo

 

SESSIONE 2 – ESPERIENZE

14:30 Dott.ssa Elena Dragotto – Mi riconosco in te? La Dinamica dei Sé e la polarità: la chiave di lettura che fa la differenza

15:30 Pausa

15:45 Dott.ssa Silvia Pelle – Spesso il primo escluso è il nostro corpo. Teoria e tecniche per vivere meglio nel corpo e quindi essere di maggior aiuto a chi ti è vicino a casa e sul lavoro.

16:45 Conclusioni