Warning: A non-numeric value encountered in /home/idpolls1/public_html/edysalvadori.it/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5806

“Se di qualcosa possiamo essere certi nella vita è che, prima o poi, ci capiterà di ammalarci e, ancor più sicuro, che a un certo punto moriremo […]. Quante persone fanno un passo indietro rispetto al sintomo e iniziano a comprendere che la malattia potrebbe avere un significato […].” (H. Stone, La malattia come maestro, in Il dialogo con il sintomo)
Le parole di Hal Stone esprimono in modo sintetico ed esaustivo l’obiettivo di questo libro: recuperare la coscienza di sé attraverso l’ascolto del corpo.
Questo, come conseguenza di un processo di crescita, facilitato dal Voice Dialogue, potrà condurre all’individuazione e al superamento dei conflitti emotivi/relazionali che hanno generato l’emersione del disagio fisico, che sarà percepito non solo come dolore o sofferenza, bensì come forma di comunicazione. La consapevolezza di questa dinamica interiore favorirà un cambiamento nel “qui ed ora” e la riscoperta dell’antica saggezza del corpo, centrata su una visione olistica, che prevede l’unione mente – corpo – spirito – emozioni.
Fondamentale, inoltre, è non perdere di vista la percezione che nessuno di noi, intenzionalmente fa o ha fatto qualcosa per ammalarsi, ma sono gli eventi, le relazioni interpersonali e il sentire individuale che, in condizioni di difficoltà, possono aver generato l’insorgenza di un sintomo fisico